fbpx

I musei online che possiamo visitare senza uscire di casa

Il 2020 non è stato un anno facile: ci ha travolti con l’arrivo di un nemico invisibile, il Coronavirus, che ha radicalmente cambiato le nostre abitudini. Nei mesi scorsi e tuttora, ci ha costretti ad adottare misure restrittive, come ad esempio il lockdown. In ogni caso, quarantena obbligatoria o meno, è stato più volte raccomandato di evitare uscite superflue, al fine di ridurre i contagi e combattere per quanto possibile questo nemico invisibile. Fortunatamente, ci sono numerose attività che possiamo fare senza uscire di casa. Una di queste consiste nel visitare i musei online.

Internet e l’arte: i musei online

Grazie ad internet possiamo fare tantissime cose. Attualmente, possiamo persino accedere ai siti dei musei stessi, che ci consentono di fare dei tour virtuali e di ammirare le opere senza uscire di casa. Tra i musei online che è possibile visitare restando seduti sul divano troviamo la Pinacoteca di Brera di Milano e la Galleria degli Uffizi di Firenze. Sono disponibili in rete anche i tour di alcune sale dei Musei Vaticani di Roma, del Museo Archeologico di Atene e del Prado di Madrid. Tra i migliori musei online troviamo altresì il British Museum di Londra e il magnifico Louvre di Parigi, il Moma di New York e il Museo Egizio di Torino.

Cosa dobbiamo fare per visitare questi musei?

Visitare i musei online è molto semplice: basta approdare sul sito del museo che ci interessa e cercare le sezioni dedicate alla visualizzazione delle opere e al tour virtuale. In pochi click potrete visualizzare dei capolavori da non perdere. Quindi che ne dite di crearvi un piccolo itinerario digitale e di visitare al più presto tutte le vostre tappe preferite? Ne varrà la pena!

offerta luce facile
offerta gas facile
Novembre: 2020
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30